Nascosti tra le canne oltre 19 chili di marijuana

La sostanza stupefacente era chiusa in tre sacchi neri comunemente utilizzati per la raccolta dei rifiuti

 

LAMEZIA TERME (CZ) – Gli uomini del Commissariato di Polizia di Lamezia Terme hanno sequestrato 19,073 kg di marijuana, nascosta all’interno di un folto canneto intriso di rovi in zona interpoderale. I poliziotti erano a conoscenza del fatto che, in contrada Seminario-Pane, in prossimità di un silos per la lavorazione di inerti ormai dismesso, e ora posto sotto confisca, c’era della sostanza stupefacente occultata.
Il sito interessato, difficile da raggiungere in quanto servito da stradine di campagna e caratterizzato da foltissima vegetazione incolta, è pertanto stato sottoposto a una scrupolosa attività di osservazione ad opera degli investigatori. Un’accurata ispezione, concentratasi nella zona demaniale attigua ad un canale di scolo, ha portato al ritrovamento di tre sacchi neri comunemente utilizzati per la raccolta dei rifiuti. All’interno c’era un’ ingente quantità di sostanza stupefacente di marijuana successivamente pesata in 19,073 kg. Il magistrato di turno ha disposto il sequestro a carico di ignoti della sostanza stupefacente. Sono in corso indagini volte a risalire agli autori del traffico di stupefacenti.