Rossano, minaccia moglie e figli con un coltello: “vi faccio vedere chi comanda”

La Polizia di Corigliano Rossano lo ha arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori. Protagonista un 54enne. Le vittime hanno descritto un quadro familiare allarmante

 

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – E’ accaduto tutto intorno alle 4.50 del mattino. Il personale del Commissariato di Polizia di Corigliano-Rossano, ha ricevuto una segnalazione al 113 relativamente ad una violenta lite in famiglia, in corso a Rossano. Giunti sul posto i poliziotti hanno sentito le grida di aiuto provenire da uno degli appartamenti dello stabile.

Entrati nell’abitazione dove era in corso la lite, hanno trovato l’uomo, T. S. di anni 54 che, brandendo un coltello da cucina, urlava frasi intimidatorie, del tipo “esci fuori che vi ammazzo”, “vi faccio vedere chi comanda” all’indirizzo di moglie e figli asserragliati in un’altra stanza nell’appartamento. L’uomo è stato prontamente bloccato dalla Polizia di Stato, disarmato e arrestato. Dalle verifiche effettuate nell’immediatezza risulta che le condotte violente, reiterate e perduranti nel tempo, hanno procurato alle vittime gravi stati di ansia e di terrore. Le accuse nei suoi confronti sono di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori.

In sede di querela le vittime avrebbero descritto un quadro familiare altamente allarmante fatto da numerosi episodi di maltrattamenti, minacce e percosse in loro danno. Dell’avvenuto arresto veniva data notizia al Sostituto Procuratore di turno presso la Procura della Repubblica di Castrovillari, il quale ha disposto per l’arrestato la traduzione presso la Casa Circondariale di Castrovillari.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Lucano-naufragio-Cutro

Lucano: «a un anno dal naufragio di Cutro il mondo è peggiorato»

CROTONE - "La causa principale di quello che accade nel Mediterraneo è del neocolonialismo e di chi obbliga le persone a intraprendere questo viaggio,...
auto carabinieri

Ancora intimidazioni a Pannaconi: dopo il parroco presa di mira un’operatrice culturale

CESSANITI (VV) - Una lettera anonima contenente insulti e minacce è stata fatta recapitare a Pannaconi, frazione di Cessaniti, in provincia di Vibo Valentia,...
Granata_Caracciolo

Granata attacca il sindaco di Montalto: «dica ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione»

MONTALTO UFFUGO (CS) - "Pietro Caracciolo deve dire ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione in questi anni". Così esordisce Maximiliano Granata, presidente del...
insieme-per-il-futuro-castrovillari

Centro per l’impiego, anche da Castrovillari l’accordo per avvicinare gli studenti al lavoro

CASTROVILLARI (CS) – É stato presentato presso l’Aula Magna dell'Istituto Tecnico Industriale "E. Fermi" di Castrovillari il protocollo d’intesa "I Network Territoriali per le...

Ennesima tragedia sulla statale 106 jonica: pedone travolto e ucciso da un’auto

CATANZARO - Tragico incidente lungo la strada statale 106 "Jonica" a Sellia Marina, in provincia di Catanzaro. Secondo cause in corso di accertamento, un'autovettura...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Rende: seminario sul “Codice Braille: tradizione, innovazione e versatilità”

RENDE – Sarà la città di Rende ad ospitare l’evento principale della 17ª Giornata Nazionale del Braille che celebra la sua importanza e la...

Imboscati in sanità: Opi Cosenza «una mortificazione, c’è bisogno di una...

COSENZA - «“Imboscati” è un termine che onestamente mortifica qualunque tipologia di lavoratore. Generalizzare non fa altro che porre tutto sullo stesso piano. Semmai...

Asp Cosenza: dichiarato illegittimo l’incarico di sostituzione di Direttore della UOC...

COSENZA - Il Tribunale di Castrovillari, con sentenza depositata oggi, in accoglimento delle tesi difensive dell’avvocato Claudio Roseto, ha dichiarato l’illegittimità dell’incarico di sostituzione...

Tifosi in trasferta danneggiano e rubano all’autogrill sull’A2, scatta il Daspo

VIBO VALENTIA - Una cinquantina di tifosi siciliani, lo scorso 3 dicembre, mentre erano in transito sulla corsia nord dell’autostrada A2, si fermarono all'autogrill...

Scoperto un nascondiglio per la droga, arrestato un sessantunenne

ROCCELLA JONICA (RC) - I carabinieri nel corso di una perquisizione domiciliare in un'abitazione nel cuore del centro storico del paese hanno individuato una...

Orrore a Fuscaldo, l’appello di Animal Protection «c’è una persona armata...

FUSCALDO (CS) - Simba ucciso brutalmente e poi un altro povero cane, investito e avvelenato. E' accaduto a Fuscaldo e nella stessa zona. Nel...