Meloni “a giorni il nome del candidato. Le sardine? Finiscono in bocca gli squali”

La leader di Fratelli d’Italia conta di dare una “comunicazione definitiva” la prossima settimana ma che c’è necessità prima di “incrociare le agende” per un incontro con gli altri leader

.

“Nei prossimi giorni saranno ufficializzati i candidati del centrodestra di tutte le regioni nelle quali si vota tra ora e la prossima primavera“. Lo ha detto ad Ancona la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, arrivata nelle Marche anche se “in condizioni fisiche non al massimo” per lanciare nel pomeriggio da Macerata un manifesto di Fdi contro le dipendenze. Meloni ha precisato che conta di dare una “comunicazione definitiva” la prossima settimana ma che c’è necessità prima di “incrociare le agende” per un incontro con gli altri leader. Fdi “chiederà possibilità di guidare la coalizione, tra le altre, anche nelle Marche dove pensiamo di poter fare molto bene e abbiamo una classe dirigente straordinaria che può fare la differenza. Dovranno essere d’accordo anche gli alleati”. Quasi in contemporanea la manifestazione delle Sardine ad Ancona: “io faccio politica per amore… il simbolo è azzeccato: pesci tutti uguali, seguono corrente senza domande e finiscono in bocca a uno squalo…“.