Catene da neve o pneumatici invernali 2019. Obbligatori da oggi (TUTTI I TRATTI)

In vigore da oggi e fino al 15 aprile 2020 l’obbligo di montare pneumatici invernali o avere a bordo catene da neve su alcuni tratti delle strade calabresi con particolari condizioni climatiche e in alcuni tratti dell’autostrada A2 del Mediterraneo

.

COSENZA – In vigore da oggi, su alcune strade calabresi e in due tratti dell’autostrada A2 del Mediterraneo, l’obbligo di viaggiare muniti di pneumatici invernali oppure di avere a bordo catene da neve o altri mezzi antisdrucciolevoli idonei alle condizioni di ghiaccio o neve con tolleranza di 30 giorni. L’obbligo, infatti, è in vigore a partire da oggi anche se per tutti gli automobilisti sarà possibile circolare fino al 15 dicembre ancora con le gomme estive sulle strade che ne prevedono l’obbligo, prima che scatti la muta. Inoltre, vige sempre l’obbligo di utilizzare pneumatici le cui caratteristiche siano in linea con il codice di velocità prescritto sul libretto di circolazione della propri automobile. Non incorre in sanzioni chi ha attrezzato la propria auto con un set di gomme 4 stagioni (contrassegnate dal simbolo M+S), il cui utilizzo è consentito per tutto l’anno dal Codice della Strada. Lordinanza resterà attiva fino al mese di aprile del prossimo anno.

In particolare, l’obbligo sarà vigente sui tratti maggiormente esposti al rischio neve o ghiaccio. La direttiva del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti prevede infatti che l’Ente proprietario o gestore della strada, possa ”prescrivere che i veicoli siano muniti ovvero abbiano a bordo mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali idonei alla marcia su neve e su ghiaccio”. La Direttiva si applica fuori dai centri abitati prevedendo un periodo uniforme su tutto il territorio nazionale compreso tra il 15 novembre ed il 15 aprile. L’obbligo è segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale ed ha validità anche al di fuori dei periodi indicati, in caso di condizioni meteorologiche caratterizzate da precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio.

Nel dettaglio, l’obbligo riguarderà le seguenti strade calabresi:

Autostrada A2 del Mediterraneo

Dallo svincolo di Padula/Buonabitacolo km 103,800 allo svincolo di Frascineto al km 194,000 
Dallo svincolo di Cosenza Sud km 259,000 allo svincolo di Altilia/Grimaldi al km 285,800

Provincia di Cosenza

Strada Statale 107 Silana Crotonese dal km 0,000 al km 137,300 da Paola fino a Crotone
Strada Statale 108 Bis Silana di Cariati dal km 0,000 al km 55,200 Bocca di Piazza – Cuturelle
Strada Statale 177 Silana Di Rossano dal km 0,000 al km 59,735 bivio Camigliatello – Cropalati
Strada Statale 179 Del Lago Ampollino dal km 0,000 al km 5,800 Spineto – Bocca di Piazza
Strada Statale 179 Dir. Del Lago Ampollino dal km 0,000 al km 27,460 Bivio Spineto – Albi
Strada Statale 19 Delle Calabrie dal km 277,960 al km 365,700
Strada Statale 278 Di Potame dal km 0,000 al km 40,590 da Cosenza ad Amantea
Strada Statale 283 Delle Terme Luigiane dal km 0,000 al km 18,000 da Guardia Piemontese a Fagnano
Strada Statale 481 Della Valle Del Ferro dal km 27,000 al km 31,000 da Oriolo a Castroregio
Strada Statale 504 Di Mormanno dal km 0,000 al km 37,820 da Scalea a Mormanno
Strada Statale 616 Di Pedivigliano dal km 0,000 al km 17,000 da Colosimi Martirano allo Svincolo della A2
Strada Statale 616 Dir Di Pedivigliano dal km 0,000 al km 3,049 Loc. Altilia
Strada Statale 660 Di Acri dal km 0,000 al km 43,400 Tratta Luzzi – Acri

Provincia di Catanzaro

Strada Statale 109 Bis Della Piccola Sila dal km 0,000 al km 12,000 Cafarda – Pentone
Statale 109 Della Sila Piccola dal km 68,200 al km 82,340 da Cafarda aTaverna
Statale 109 Quater Della Piccola Sila dal km 0,000 al km 19,438 dal Bivio Cafarda a Taverna

Provincia di Vibo Valentia

Nuova Strada Anas 572 Di Monte Cucco e Monte Pecoraro dal km 0,000 al km 50,000 Pizzo – Nardodipace
Strada Statale 182 Delle Serre Calabre dal km 43,000 al km 73,000 da Sorianello a Chiaravalle
Strada Statale 713 Trasversale Delle Serre dal km 6,615 al km 37,100 da Vazzano a Gagliato
Strada Statale 713 Dir Di Serra San Bruno dal km 0,000 al km 6,864 Loc. Serra san Bruno
Strada Statale 713 Dir/A Di Serra San Bruno dal km 0,000 al km 0,536 Loc. Serra San Bruno

Provincia di Reggio Calabria

Nuova Strada Anas 571 D’aspromontedal km 0,000 al km 93,000 da Bagnara a Bovalino
Strada Statale 183 Aspromonte Jonio
dal km 0,000 al km 21,400 da Delianuova a Gambarie
Statale 682 Jonio – Tirreno dal km 10,950 al km 27,000 da Mammola a Polistena
Statale 184 Delle Gambarie dal km 0,000 al km 29,713 da Gallico a Gambarie

 

Il 21% dei calabresi non è a conoscenza dei divieti

Secondo un’indagine commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat, più di 1 automobilista calabrese su 5 (il 21,5%) non lo sa o ritiene che non sia obbligatorio avere a bordo i dispositivi antineve. Anche tra coloro che sono a conoscenza della norma, è scritto in una nota, “emergono opinioni differenti e non sempre corrette; in questo sotto campione, solo il 30% ha saputo indicare con esattezza il periodo e le condizioni nelle quali è necessario dotarsi di tale strumentazione”. L’obbligo vale solo per le strade dove l’ente proprietario del tratto lo prescrive. Chi non è in regola rischia una multa che può arrivare fino a 168 euro nei centri abitati e a 335 euro sui tratti extraurbani e autostradali.

 

Catene o pneumatici invernali? Le gomme 4 stagioni servono? I consigli dell’esperto (AUDIO)