Furti in appartamento, due arresti e coinvolto titolare Compro Oro

Furti compiuti tra il 2016 ed il 2017. I due arrestati si sarebbero impossessati di denaro, preziosi, monili in oro, orologi e talvolta fucili. Il titolare del negozio indagato per ricettazione

 

REGGIO CALABRIA – Personale della Squadra mobile di Reggio Calabria ha arrestato due persone ritenute responsabili di diversi furti in appartamento ed hanno notificato un provvedimento di obbligo di presentazione alla pg a carico del titolare di un compro oro. Gli arresti sono giunti a conclusione di un’indagine coordinata dalla Procura di Reggio, diretta da Giovanni Bombardieri e coordinata dal procuratore aggiunto Gerardo Dominijanni e dai pm Gianluca Gelso e Giovanni Gullo, condotta anche con intercettazioni ambientali e telefoniche che avrebbero evidenziato la responsabilità in 3 furti compiuti tra il 2016 ed il 2017 di Damiano Vincenzo Bevilacqua 37 anni, e Domenico Bevilacqua 42 anni. I due si sarebbero impossessati di denaro, preziosi, monili in oro, orologi e talvolta fucili. L’obbligo di presentazione è stato notificato a Francesco Maurizio Romano, titolare di un negozio di compro oro di Reggio Calabria, indagato per ricettazione in quanto avrebbe acquistato gli oggetti sapendo che erano rubati.