ASCOLTA RLB LIVE
Search

Magorno (IV): “Nessun regalo alla mafia”

Il senatore Ernesto Magorno di Italia Viva interviene sulla decisione della  Corte dei diritti dell’uomo di Strasburgo che ha giudicato l’ergastolo ostativo come trattamento ‘degradante ed inumano’

CALABRIA – “La lotta alla criminalità organizzata – dichiara Ernesto Magorno – non ammette concessione alcuna. La decisione del Tribunale di Strasburgo sull’ergastolo ostativo rischia di essere un favore enorme alle #mafie. Noi siamo con le famiglie delle vittime e con chi, ogni giorno, lavora per la legalità”.

 

Ergastolo ostativo, durissimo Gratteri: “demolita la lotta alle mafie”