Tragico schianto tra una moto e un furgoncino sulla 106. Muore un 24enne

A perdere la vita un 24enne che si trovava a bordo della sua moto. Si sarebbe schiantato contro un furgoncino sulla nuova variante della Strada Statale 106 non lontano da Germaneto

.

CATANZARO – Un’altra giovane vita spezzata a causa di un terribile incidente stradale avvenuto nella tarda mattinata di oggi nei pressi di una galleria vicino Germaneto, sulla nuova variante della Strada Statale 106 (var/A) in un tratto di strada a due corsie. A perdere la vita un 24enne, Antonio Cerullo, sposato e padre di un bimbo, che si trovava alla guida di una moto di grossa cilindrata (una Kawasaki). Per cause ancora in corso di accertamento, la sua moto avrebbe impattato violentemente contro un furgoncino (un Fiat Fiorino) che viaggiava nella stessa direzione, provocando la rovinosa caduta del ragazzo. Sul posto le volanti della polizia, i mezzi di soccorso del 118 e personale dell’Anas.

muore 24enne moto

Il Cordoglio dell’Associazione Basta Vittime sulla 106

“Questo il volto di Antonio Cerullo, 24 anni, aveva tanti sogni e belle speranze che, in pochi attimi, sono svaniti via per sempre nell’ennesimo incidente mortale sulla famigerata asfalto della strada Statale 106. Un ragazzo corretto – scrive in una nota l’Associazione – gentile, un bravo panettiere, un papà meraviglioso che amava il suo piccolo, un marito rispettoso e gentile con l’amata giovane moglie: molti sono i messaggi che abbiamo ricevuto e che consentono di capire che questo era davvero un gran bravo ragazzo. Oggi la Calabria intera perde, per l’ennesima volta, uno dei suoi figli migliori. L’Associazione rivolge un pensiero alla famiglia adesso pensa nel dolore più profondo e drammatico, ai parenti ed agli amici tutti”. Poi un invito a tutti gli iscritti al gruppo ed alla pagina dell’Associazione “una preghiera (laica, cattolica, e di qualsiasi religione), affinché tutti riescano ad avere la forza necessaria per superare questo momento. Basta un minuto del nostro tempo che di sicuro non sarà sprecato”.