ASCOLTA RLB LIVE
Search

Percepiva il reddito di cittadinanza e faceva l’imbianchino in nero

Intascava il reddito di cittadinanza ma ‘arrotondava’ lavorando in nero come imbianchino

 

BORGIA (CZ) – A scorprirlo sono stati i carabinieri che hanno denunciato a Borgia, un 51enne che, beneficiario del reddito di cittadinanza perchè senza lavoro, in realtà svolgeva l’attività di imbianchino in nero. Ed ora è accusato di illecita percezione del reddito di cittadinanza e truffa aggravata ai danni di ente pubblico. Le indagini sono partite alcune settimane fa quando i carabinieri, durante un controllo in un’attività pubblica hanno notato l’uomo mentre era intento tinteggiare ma senza un regolare contratto di lavoro. Poi, gli accertamenti, hanno portato ad appurare che l’uomo percepiva il reddito di cittadinanza, ma non aveva comunicato la sua attività lavorativa che, probabilmente, gli avrebbe comportato quantomeno la decurtazione della misura assistenziale ricevuta e destinata invece a chi un lavoro non ce l’ha.