ASCOLTA RLB LIVE
Search

Escursionista finisce nella gola di un torrente, recuperata dai Vigili del Fuoco

E’ accaduto ieri pomeriggio nel territorio di San Luca. L’escursionista di 33 anni aveva anche riportato la frattura di una caviglia

 

SAN LUCA (RC) – La richiesta è arrivata alla sala operativa dei Vigili del Fuoco intorno alle 16 di ieri. Una ragazza che era insieme ad un gruppo di 8 escursionisti, di 33 anni, era finita in una gola lungo il torrente Butramo, a San Luca, riportando la frattura scomposta di una caviglia. Impossibilitati a portarla a valle sono arrivati gli uomini del SAF dei Vigili del Fuoco e dopo aver dato le coordinate all’elicottero proveniente da Catania, la giovane è stata soccorsa e recuperata. Il resto del gruppo è stato accompagnato a valle dai vigili del fuoco.

L’intervento Ă© scattato dopo che altri due escursionisti che erano riusciti a raggiungere la donna rimasta ferita hanno segnalato quanto era accaduto alla Sala operativa. La ferita, recuperata con l’ausilio di un verricello, è stata portata nell’ospedale di Locri, dove le sono state prestate le cure del caso.