ASCOLTA RLB LIVE
Search

Consiglio comunale sospeso per non aver presentato i ‘conti’

Decisione del Prefetto

 

SATRIANO (CZ) – Avrebbe dovuto deliberare il rendiconto della gestione entro il 30 aprile. Ma non l’ha fatto, ignorando di presentare bilancio, il conto economico e lo stato patrimoniale. La Prefettura di Catanzaro ha sospeso il Consiglio comunale di Satriano. Ne dĂ  notizia, con un comunicato, la stessa Prefettura, specificando che la sospensione è stata adottata “a seguito della mancata adozione del rendiconto di gestione relativo all’Esercizio finanziario 2018 da parte del Consiglio e delle dimissioni, divenute definitive, del Vicesindaco, che dopo la dichiarata decadenza del sindaco da parte della Corte d’appello di Catanzaro, ne svolgeva le funzioni”. “Commissario per la temporanea gestione del Comune – si aggiunge nella nota della Prefettura – Ă© stata nominata la dottoressa Patrizia Siciliano”.