Maltempo: famiglie evacuate a Crotone, allagamenti a scantinati e piani bassi

Il maltempo che si è abbattuto nelle ultime ore in Calabria ha provocato qualche disagio ma non vengono segnalate particolari criticità.

 

CATANZARO – Alcune famiglie sono state evacuate, a Crotone, a scopo precauzionale dopo che la Protezione civile regionale ha diramato ieri un’allerta meteo arancione per la fascia ionica delle province di Cosenza, Crotone e Catanzaro. Il provvedimento riguarda alcuni nuclei familiari che vivono in località Margherita, in prossimità di un canale. Stamani a Crotone ha piovuto ma la situazione allo stato è tranquilla. Le famiglie sono ospitate nella scuola della stessa località anche se dal Comune l’invito è alla massima prudenza e collaborazione.

La pioggia è caduta copiosa su gran parte della Calabria ed ha causato allagamenti di scantinati e piani bassi di abitazioni, ma allo stato i vigili del fuoco non segnalano situazioni critiche. Interventi per allagamenti sono stati effettuati a Sellia Marina (Cz), Corigliano-Rossano (Cs), Cirò (Kr) e nel Vibonese. La situazione, comunque, viene gestita con un ordinario dispositivo di soccorso.