Matteo Salvini

Matteo Salvini a Catanzaro, striscioni di contestazione ai balconi in attesa del comizio

Striscioni di contestazione al leader della Lega Matteo Salvini, che oggi pomeriggio terrà il suo comizio a Catanzaro, sono stati esposti questa mattina sui balconi di alcuni palazzi nel centro del capoluogo

.

CATANZARO – Sui balconi di alcuni condomini nel centro di Catanzaro, dove il vicepremier e ministro dell’Interno è atteso nel primo pomeriggio per un comizio elettorale in vista delle prossime elezioni europee e amministrative di fine maggio, sono comparsi alcuni striscioni e manifesti di contestazione. Nei vicoli del capoluogo calabrese sono stati appesi fuori da alcuni locali e negozi e sui balconi dei palazzi scritte di critica per la presenza del vicepremier.

Potere al Popolo, Rifondazione Comunista, Usb, Anpi e altri movimenti hanno organizzato un sit-in di protesta, che si svolgerà in una piazza non distante da quella nella quale Salvini terrà il suo comizio. Da questa mattina, comunque, forze dell’ordine e polizia locale sono mobilitate per tenere sotto controllo la situazione sul piano della sicurezza, dell’ordine pubblico e della viabilità, che sarà interdetta nel centro storico già da due ore prima dell’arrivo del leader leghista a Catanzaro, previsto per le ore 14:00.