Concorso Carabinieri

Discarica in depuratore dismesso di Tropea, sequestrata area

Materiali inquinanti pari a circa 4 mila metri quadri, abbandonati scoperti dopo un incendio

 

TROPEA (VV) – La Guardia costiera di Vibo Valentia e i carabinieri di Tropea hanno sottoposto a sequestro per i reati di getto pericoloso di cose, discarica non autorizzata e inquinamento ambientale l’area, pari a circa 4 mila metri quadri, del depuratore attualmente dismesso di Tropea. Il sequestro è stato disposto a seguito dell’incendio che ha interessato la superficie all’interno della quale erano stati abbandonati pneumatici, rifiuti speciali anche di tipo pericoloso e combusti, materiali di risulta del tipo inerti provenienti da attività di demolizione di fabbricati, rottami ferrosi ed altri materiali inquinanti. Successivamente l’area è stata affidata in custodia giudiziale al comune di Tropea per l’esecuzione della bonifica. Indagini sono state avviate allo scopo di poter individuare i responsabili della situazione venutasi a creare e per stabilire le cause dell’incendio.