ASCOLTA RLB LIVE
Search

Muore a Cosenza dopo un incidente sulla 106, indagato automobilista

L’incidente risale a sabato 16 marzo, sula strada statale 106. Il ferito, gravissimo, venne trasportato all’ospedale di Cosenza.

 

CROTONE – I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cirò Marina (Kr) hanno denunciato in stato di libertĂ  un uomo di 47 anni che il 16 marzo scorso, a Strongoli alla guida di un veicolo, fu coinvolto in un incidente a seguito del quale il passeggero, un 58enne, venne ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale civile dell’Annunziata di Cosenza. L’uomo pochi giorni dopo morì ed ora l’indagato è ritenuto responsabile di omicidio colposo stradale. I due, viaggiavano a bordo di una Fiat Multipla e il conducente ora indagato, perse il controllo del mezzo finendo contro un muretto. Il 58enne che si trovava a lato passeggero residente a Gravina di Puglia in provincia di Bari, poi deceduto, a causa del violento impatto venne sbalzato fuori dall’abitacolo.