ASCOLTA RLB LIVE
Search

“Paga 50mila euro o sei morto”, minacce ad un socio Goel Bio

Pino Trimboil è il titolare de “La collinetta”, un ristorante di Martone, centro della Locride. A lui sono arrivate pesanti intimidazioni: “Se non paghi 50mila euro sei morto”

 

MARTONE (RC) – Diverse lettere con messaggi simili, minacce di morte o di danneggiamenti alla sua attivitĂ , arrivati all’indirizzo dello chef Giuseppe Trimboli e dei suoi familiari. “Se non paghi 50mila euro sei morto. Ti brucio il ristorante, i figli e tutti i tuoi”. Le missive intimidatorie sono state recapitate nelle scorse settimane e il caso è stato denunciato alle forze dell’ordine.

Prso di mira dunque, il ristorante “La Collinetta” struttura premiata per il secondo anno consecutivo con la chiocciola “Slow Food” per l’impegno nella valorizzazione delle materie prime del territorio. L’azienda è socia di GOEL Bio, la cooperativa che riunisce i produttori agricoli che si oppongono alla ‘ndrangheta alla quale “La Collinetta” conferisce olio extravergine di oliva biologico di propria produzione.

Minacce di chiaro tenore mafioso che però non hanno demoralizzato Trimboli che ha espresso massima fiducia nel lavoro delle forze dell’ordine e della magistratura, con l’auspicio che gli autori delle lettere vengano individuati e puniti. Tutta la comunità della coop si è schierata al fianco del socio Pino Trimboli, e della sua famiglia, “pronti a mobilitare tutta l’ampia rete nazionale e internazionale per reagire in tutti i modi possibili a difesa di Pino e della sua attività”.