Incendio in un’abitazione, corto circuito nel ripostiglio

L’incendio si è sviluppato ieri sera, intorno alle 21.00 circa, in un’abitazione

 

LAMEZIA TERME – L’incendio è avvenuto in un’abitazione in via Misiani nel comune di Lamezia Terme. Interessato dalle fiamme un appartamento su due livelli. L’incendio, secondo le prime valutazioni effettuate dai vigili del fuoco è di origine accidentale. Un corto circuito avvenuto all’interno di un locale adibito a ripostiglio, situato al livello superiore dell’abitazione avrebbe infatti innescato l’incendio che si è propagato in alcuni locali della zona notte.

I proprietari si trovavano al piano inferiore quando hanno avvertito un odore acre di plastica bruciata seguito dal distacco dell’energia elettrica in tutto l’appartamento. Il pronto intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme con supporto di autobotte è valso all’estinzione del rogo evitandone la propagazione all’intera abitazione. Non si registrano danni a persone.