ASCOLTA RLB LIVE
Search

Segue, perseguita e aggredisce la sua ex. Lei lo denuncia

All’indomani della ricorrenza della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, un nuovo caso di stalking, di persecuzione, di minacce e aggressioni ai danni di una donna.

 

LAMEZIA TERME – Protagonista è un 25enne di Lamezia Terme che a seguito di numerosi atti persecutori compiuti ai danni della sua ex fidanzata, ha iniziato a perseguitarla dopo la fine della relazione sentimentale. Uomini che non si rassegnano e che non hanno il coraggio di essere uomini davvero. E quella donna con la quale aveva una relazione sentimentale, era stata, prima e dopo, soggetta alle minacce e anche alle aggressioni.

Prima per gelosia, poi perchè il rapporto era finito. Il gip ha emesso nei confronti del 25enne lametino un’ordinanza di divieto di avvicinamento alla persona offesa che gli è stata notificata dagli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Lamezia Terme.

Dalle indagini è emerso che il giovane, pedinava la donna ovunque andasse, e minacciava qualunque uomo le rivolgesse la parola. Inoltre si sarebbe reso protagonista di furiose scenate di gelosia con offese e ingiurie fino ad arrivare a vere e proprie aggressioni fisiche nel corso delle quali ha provocato lesioni alla vittima. Per non parlare dei messaggi sul cellulare con minacce e intimidazioni. Il ripetersi dei comportamenti persecutori ha provocato nella donna uno stato d’ansia e di paura tale da costringerla ad alterare le abitudini di vita. Dopo l’ultimo episodio la vittima ha denunciato tutto, consentendo alla polizia di ricostruire la vicenda.