Sanità, esce di scena il commissario Scura e arriva il generale Cotticelli

Finisce l’era del commissario Massimo Scura ed al suo posto arriverò il generale dell’Arma dei carabinieri Saverio Cotticelli. Thomas Schael, dovrebbe essere il nuovo sub commissario

 

ROMA – La nomina è arrivata nelle ultime ore. Saverio Cotticelli sarà il commissario e sub-commissario ad acta della sanità calabrese dovrebbe essere Thomas Schael. La decisione è stata assunta dal ministero della Salute. Sull’operato di Massimo Scura soprattutto il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, aveva espresso malcontento e la nomina del generale Cotticelli manca solo della ratifica del Governo. Thomas Schael, ex direttore generale dell’Asl di Crotone dovrebbe essere invece il nuovo sub commissario. La certezza è che Scura non sarà più alla guida del delicato quanto disastrato settore sanitario.

Cotticelli, generale dell’Arma dei Carabinieri è stato alla guida dei Nas, e si è occupato proprio della tutela della salute dei cittadini ed è stato per lungo tempo presidente del Cocer interforze, il comitato centrale a difesa dei diritti dei militari. Sin dal 2015, il generale ha lasciato l’Arma per assumere diversi incarichi di governo.