ASCOLTA RLB LIVE
Search


Tenta di stuprarla e la minaccia con un coltello, arrestato 34enne

Una storia di degrado e di povertĂ . Due senzatetto che si conoscono in treno, cercano un riparo per la notte e poi lui, tenta di violentare lei sotto la minaccia di un coltello

 

LAMEZIA TERME – E’ stato arrestato il 34enne marocchino senza fissa dimora, che avrebbe tentato di stuprare una donna, anche lei clochard, ieri nella tarda serata. L’uomo, risultato irregolare sul territorio italiano, è stato posto in stato di arresto dai Carabinieri per tentata violenza sessuale e minaccia aggravata nei confronti di una giovane donna rumena.

Secondo le ricostruzioni di quanto accaduto il 34enne aveva conosciuto la vittima in un viaggio in treno verso la cittĂ  della Piana. Entrambi senza tetto si sono messi alla ricerca di un riparo per la notte quando si sono fermati in un vecchio stabile che un tempo era uno zuccherificio. Ma secondo quanto raccontato dalla donna, che si sarebbe addoormentata, l’uomo avrebbe tentato di stuprarla, arrivando anche a sferrarle un pugno nello stomaco e minacciandola con un coltello a serramanico.

La vittima fortunatamente è riuscita a scappare alle grinfie del suo aggressore e a chiedere aiuto ad una pattuglia che transitava nella zona in localitĂ  Sant’Eufemia. Fatta irruzione nello stabile, hanno trovato il 34enne con ancora l’arma in mano.