ASCOLTA RLB LIVE
Search

Abusi sessuali su un ragazzino di 13 anni, arrestato 34enne

I poliziotti lo tenevano d’occhio da circa un mese, ma quei rapporti con il tredicenne andavano avanti da oltre un anno.

 

LAMEZIA TERME – La Polizia di Stato del commissariato di Lamezia Terme lo ha arrestato in flagranza di reato I. A. lametino di 34 anni, con l’accusa di violenza sessuale su minore di anni 14 e corruzione di minorenne. E gli agenti avevano notato dallo scorso mese di settembre che un minore veniva accompagnato a tarda notte nei pressi della sua abitazione da un uomo adulto, con il quale scambiava effusioni sospette.

Effettuati i primi accertamenti i poliziotti sono risaliti alle generalità sia dell’adulto che del minore, informando di conseguenza il procuratore della Repubblica di Lamezia Terme, Salvatore Curcio, che unitamente al Sostituto procuratore, Emanuela Costa, hanno diretto le indagini, condotte dal commissariato Lametino.

Le indagini, rese difficili per la delicatezza della vicenda, sono state effettuate anche a mezzo di attività tecnica, che ha impegnato per quasi un mese l’Ufficio anticrimine del commissariato di polizia ed hanno permesso di accertare che il minore, un ragazzo di 13 anni, subiva violenze sessuali da circa un anno dal 34enne, disoccupato e incensurato. E così sabato scorso i poliziotti lo hanno tratto in arresto, dopo che l’uomo aveva compiuto atti sessuali con il ragazzo, in macchina in un parco cittadino, alla presenza di un altro minore di soli 10 anni. Quando quest’ultimo si era addormentato, I.A. aveva consumato un rapporto sessuale con la vittima.

Accertata la flagranza del reato il 34enne è stato arrestato su Corso Numistrano dove insieme al 13enne si era recato per acquistare pizza e coca cola. L’uomo è stato associato alla Casa circondariale di Catanzaro, mentre i due minori sono stati affidati alle rispettive madri. Le situazioni familiari dovranno assolutamente passare al vaglio degli organi competenti per salvaguardare la crescita dei minori che hanno bisogno di ambienti sani in grado di garantire un adeguato sviluppo psicofisico.