ASCOLTA RLB LIVE
Search

Frana nel crotonese, incauto sbancamento

La Procura crotonese dissequestra le salme per restituirle alle famiglie. La Protezione civile parla di “incauto sbancamento”

 

ISOLA CAPO RIZZUTO (KR) – E’ quanto afferma la Protezione civile regionale in un post sulla pagina Facebook: “Una frana questa notte ad Isola Capo Rizzuto ha provocato 4 morti. Si tratta di un incidente sul lavoro prodottosi a seguito di un movimento di terra innescato da un incauto sbancamento”.

Il vice comandante dei vigili del fuoco del comando provinciale di Crotone Giosuè Giovinazzo spiega: “una tragedia spaventosa: quando le squadre sono giunte sul posto hanno trovato una situazione drammatica. Tutto il fronte destro dello scavo era franato e trattandosi di argilla, a seguito delle forti piogge delle giornate precedenti, pioggia continuata nella notte, è stato difficile operare. Le operazioni di recupero sono continuate tutta la notte ultimate alle ore 7.42 di questa mattina”.

 

LEGGI ANCHE

Frana nel Crotonese, morte 4 persone tra cui l’imprenditore Marrelli