Dall’auto punta la pistola sui passanti, era sotto effetto di cocaina

Alla scena hanno assistito alcuni carabinieri. Sull’auto del 42enne trovato anche mezzo grammo di cocaina

 

TROPEA (VV) – I carabinieri hanno arrestato a Tropea un uomo di 42 anni, Sandro Schiariti, con precedenti, che dalla sua auto in movimento, sotto l’effetto di cocaina, aveva puntato una pistola contro alcuni passanti. I militari, in abiti civili, hanno notato Schiariti, mentre era alla guida della propria auto, che puntava una pistola contro i passanti, facendo tra l’altro pressione sul grilletto. Dall’arma, comunque, non partiva alcun colpo perché inceppata. Impugnate le loro pistole, i carabinieri si sono qualificati ed hanno intimato all’uomo di gettare a terra l’arma. Schiariti non ha obbedito all’ordine ed ha accelerato.

Ne é scaturito un inseguimento che si é protratto per alcuni chilometri. L’uomo é poi sceso dalla vettura ed ha tentato la fuga a piedi, ma é stato poco dopo bloccato. I militari hanno trovato nella vettura sulla quale viaggiava Schiariti mezzo grammo di cocaina e scoperto che l’arma in possesso dell’uomo aveva la matricola cancellata. Schiariti é stato arrestato con l’accusa di detenzione di arma clandestina, minaccia aggravata, ricettazione, resistenza e minacce a pubblico ufficiale e guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e condotto in carcere.