‘Ndrangheta, arrestato Domenico Condello

(ANSA) – ROMA – Il latitante di ‘ndrangheta Domenico Condello, di 56 anni, detto Micu ‘u pazzu’, ricercato dal 1992, e’ stato arrestato stasera dai carabinieri del

comando provinciale di Reggio Calabria e del Ros. Il suo nome era nell’elenco dei 30 ricercati piu’ pericolosi d’Italia. Condello, bloccato a Rosali’ di Reggio Calabria, deve scontare una condanna all’ergastolo per omicidio, passata in giudicato,ma era ricercato anche per associazione mafiosa, intestazione fittizia di beni ed altri reati.