Incidenti stradali, due vittime in poche ore

Ancora sangue sulle strade calabresi. Il bilancio è di due vittime in altrettanti incidenti stradali

 

CATANZARO – Due uomini sono morti oggi in altrettanti incidenti stradali avvenuti a San Gregorio, nel vibonese, ed a Cortale, nel catanzarese. A San Gregorio, Gregorio Paglianiti, di 84 anni, è morto in località “Piana delle Querce” a causa della rottura del freno a mano della sua auto che lo ha travolto. Il pensionato si era recato nel suo terreno per raccogliere della legna ma è finito per essere colpito dall’auto che aveva da poco lasciato per scendere in strada. Avrebbe cercato di fermare l’auto con le mani ma senza riuscirci. Inutili i soccorsi dei medici del 118 di salvarlo.

A Cortale, i vigili del fuoco sono intervenuti in località Fossa del Lupo dove un’auto (in foto), per cause in corso di accertamento, è uscita fuori strada ribaltandosi. I vigili, però, non hanno potuto fare altro che estrarre dalle lamiere il corpo di Fortunato Scalfaro, 50 anni, di Cortale.

incidente cortale 01

incidente cortale 02