Migranti sbarcano a Crotone, dall’imbarcazione lanciano richiesta d’aiuto

Sono trentatre i migranti, di nazionalità somala e afghana, sbarcati ieri a Crotone. In particolare si tratta di 17 uomini, 13 donne e 3 minori accompagnati

 

CROTONE – Sono stati intercettati ieri nei pressi di località Gabella, al largo di Crotone. L’allarme è stato lanciato dalla stessa imbarcazione con una telefonata ai carabinieri che si sono subito attivati avvisando la Capitaneria di Porto. Sul posto li ha raggiunti una motovedetta che ha trasbordato i migranti. L’operazione coordinata dalla Prefettura, ha visto anche l’intervento del Sindaco di Crotone, per la presenza di minori non accompagnati. Gli immigrati, tutti in discrete condizioni fisiche, sono stati sottoposti agli accertamenti sanitari e trasferiti presso il Cara di Isola Capo Rizzuto.