Lo studio shock di un calabrese: ‘I baci portano infezioni’

CATANZARO – Lo studio shock di un calabrese.

Una ricerca su coppie unite da almeno dieci anni, infatti, dimostra che con il bacio, i partner si scambiano milioni di batteri. Lo suggerisce uno studio dell’istituto fiorentino Microdentistry diretto dal dottor Francesco Martelli, calabrese di Torre Ruggiero (Cz). I risultati, pubblicati sulla rivista scientifica “Igiene e Sanità Pubblica” ha acceso i riflettori sulla parodontite, infezione che in Occidente colpisce il 30% dei soggetti di età compresa tra i 25 e i 29 anni, ed il 40% dei soggetti di età compresa tra i 30 e i 40 anni. “La diagnosi di parodontite in un membro della coppia – afferma Martelli – rappresenta un importante indicatore di rischio di infezione parodontale anche per il coniuge, che può svilupparla in maniera più o meno grave, a seconda del suo grado di suscettibilità genetica”. Niente più baci, allora? “Ma no – spiega – Di certo, maggiore consapevolezza e più attenzione, controllo e cura dell’igiene orale, per scongiurare il pericolo”