ASCOLTA RLB LIVE
Search

Investita da un’auto, dopo un mese 29enne muore in ospedale. Il conducente aveva assunto droga

Si è spenta dopo un mese di agonia la giovane di 29 anni, Rosaria Mandile, coinvolta nell’incidente stradale avvenuto il 30 luglio scorso

 

CATANZARO – La giovane era stata falciata da un’auto nel centro abitato di Catanzaro Lido. Era con una sua amica e stava per rientrare iin macchina quando un’auto è sopraggiunta a tutta velocitĂ  travolgendo entrambe le ragazze. Rosaria, residente a Sellia Marina, era stata ricoverata in gravi condizioni in ospedale ma dopo un mese di agonia è deceduta. Le sue condizioni erano apparse fin da subito molto gravi e per questo era stata ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Catanzaro. Alla guida dell’autovettura piombata sulle due ragazze c’era un ragazzo di 23 anni, G.P., risultato positivo alla cannabis. Per questo, la sua posizione e’ ora al vaglio degli inquirenti.