Cittanova, 43enne trovato cadavere nella sua abitazione

CITTANOVA (RC) – E’ stato trovato cadavere dalla polizia di Cittanova.

Di Giuseppe Cersosimo, operaio di 43 anni non si avevano notizie da domenica scorsa. L’allarme era stato lanciato dalla sorella dell’uomo, che ha allertato la polizia del locale commissariato. Gli agenti, dopo essersi recati nell’abitazione dell’uomo, sono entrati e l’hanno trovato morto, riverso per terra, vicino al letto. Ancora non è chiaro come l’uomo sia deceduto ma sulla sua morte, la Procura della Repubblica di Palmi ha aperto un’inchiesta. Secondo i primi accertamenti pare che il decesso sia da attribuire a cause naturali. Accanto al corpo di Cersosimo infatti, gli inquirenti hanno ritrovato del vomito ma sarà l’autopsia a fornire risposte sulla sua morte.