ASCOLTA RLB LIVE
Search


Proiettili per il sindaco di Isola Capo Rizzuto, trovati fuori dall’abitazione

ISOLA CAPO RIZZUTO (KR) – Ancora un atto intimidatorio per il sindaco di Isola Capo Rizzuto.

Cinque proiettili sono stati lasciati vicino al portone d’ingresso dell’abitazione del primo cittadino Gianluca Bruno, che è anche candidato di Forza Italia alle elezioni regionali in Calabria. E’ stato lo stesso Bruno questa mattina a trovare i proiettili all’uscita dell’abitazione e subito si è presentato dai carabinieri per sporgere denuncia. Lo scorso anno, allo stesso Bruno era stata incendiata l’automobile. “Vorrei solo rassicurare che anche se turbato si va avanti. – ha dichiarato – Non è la prima volta che accade, spero che le forze dell’ordine facciano chiarezza”.