Per ‘dispetto’ danno fuoco a 700 quintali di legna

GEROCARNE (VV) – Intimidazione ai danni di un imprenditore del vibonese.

Circa 700 quintali di legna sono stati distrutti da un incendio doloso avvenuto nella frazione Ariola di Gerocarne. La legna era di proprietà un imprenditore boschivo del luogo la cui intenzione era di trasformare la legna in carbone. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Serra San Bruno per gli accertamenti tecnici ed i carabinieri di Soriano, che hanno avviato le indagini per identificare i responsabili.