Forzano una saracinesca, poi svaligiano il negozio a fianco rubando tutti i vestiti

CATANZARO – La rapina va a monte, ma i malviventi non si perdono d’animo e sprangano l’entrata dell’esercizio attiguo.

Un furto è stato compiuto la notte scorsa in un negozio di abbigliamento di corso Mazzini, nel centro di Catanzaro. I rapinatori hanno forzato la porta e hanno fatto man bassa all’interno portando via gran parte dei capi presenti. Il danno, secondo una prima stima, ammonta a circa 40 mila euro. Sempre nella notte, 2 persone hanno cercato di forzare la saracinesca di un garage posto nelle vicinanze del negozio. La polizia sta indagando per accertare se i due episodi siano collegati.