Armi, droga e un tentato omicidio: 12 arresti tra Lamezia e Reggio Calabria

CATANZARO – Operazione questa mattina dei carabinieri del Comando provinciale di Catanzaro.

Eseguite dodici ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di altrettante persone accusate di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti nella città di Lamezia Terme e nella provincia di Reggio Calabria nonchè per detenzione e traffico illegale di armi. Ad eseguire i provvedimenti, emessi dal Gip di Lamezia Terme su richiesta della Procura della Repubblica, sono stati i carabinieri del Nucleo investigativo di Catanzaro, supportati da militari del Gruppo operativo Calabria. Le indagini hanno portato anche all’identificazione dei presunti responsabili di un tentato omicidio avvenuto a Lamezia Terme nel 2012 e di una serie di danneggiamenti messi in atto con l’utilizzo di ordigni esplosivi.