Fucili nella Fiat Punto, arrestato latitante ricercato per traffico d’armi

CAULONIA (RC) – Da circa un mese si era dato alla macchia.

Sfuggito a un posto di blocco mentre viaggiava con a bordo dei fucili si era reso irreperibile dal 10 Aprile scorso. Si tratta di un giovane latitante del reggino0, Samuel Zimbalatti, di 24 anni, arrestato oggi a Caulonia dagli agenti del commissariato della polizia di Stato di Siderno. Il ragazzo è stato posto in stato di custodia cautelare in quanto accusato di ricettazione e porto illegale di armi e munizioni. Gli agenti lo hanno scovato in una umile abitazione di campagna dove pare stesse trascorrendo la propria latitanza sperando di non essere rintracciato dalle forze dell’ordine. Zimbalatti, secondo quanto comunicato dalla polizia di Stato, in Aprile, mentre era a bordo di una Fiat Punto, sparì dopo che sul mezzo a seguito di una perquisizione furono trovati tre fucili e numerosi proiettili.