Regione: lavori quinta commissione - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Regione: lavori quinta commissione

Avatar

Pubblicato

il

Via libera alla riduzione a duemila abitanti dell’attuale limite demografico per le unioni dei Comuni montani.  Lo ha deciso la quinta Commissione “Riforme e Decentramento” presieduta da Mario Magno (Pdl), riunitasi questo pomeriggio. L’organismo consiliare ha approvato all’unanimità la proposta di legge del consigliere regionale Candeloro

Imbalzano che modifica la norma in vigore (legge n.43/11).  
“La presenza di numerosi Comuni montani di ridotte dimensioni in Calabria, alla luce della recente legge sulla ‘spending review’ varata dal Governo Monti, impone il maggior accorpamento possibile all’interno di comprensori legati da affinità storiche e paesaggistiche– spiega Magno- . In questa direzione, la riduzione demografica delle attuali unioni dei Comuni, soprattutto montani, diventa esigenza naturale”.
Aggiunge il proponente del progetto, Candeloro Imbalzano: “Ho ritenuto di aderire alle richieste di diversi sindaci di comunità con popolazione inferiore ai mille abitanti che aspirano ad associarsi a comuni contigui, nell’ottica di favorire un reale processo associativo che sia funzionale alla realtà territoriale calabrese. L’obiettivo, fatte salve le identità locali, è  migliorare la qualità dei servizi resi alla popolazioni, realizzando economie di scala”.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza