ASCOLTA RLB LIVE
Search

Cocaina nelle chewing gum, manovale accusato di spaccio

CROTONE – In casa c’era solo della mannite.

Stamane, alle prime luci dell’alba, i carabinieri della stazione di Cutro hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Leonardo Mannolo, manovale 50enne, originario di San Leonardo di Cutro, per detenzione ai fini di spaccio di “cocaina”. I Militari sono intervenuti a San Leonardo di Cutro, presso l’abitazione di proprieta’ del Mannolo e le pertinenze a lui in uso. L’attenzione dei Carabinieri si e’ focalizzata su di un muretto lasciato allo stato rustico, che cingeva un’altra casa a lui in uso posta nelle immediate vicinanze, dove i cani antidroga del gruppo operativo Calabria di Vibo Valentia hanno fiutato qualcosa. Pertanto i militari hanno verificato la presenza all’interno dei mattoni costituenti il muretto, di un pacco di gomme da masticare con dentro 9 dosi di cocaina confezionate e pronte per essere vendute. All’interno della stessa abitazione hanno invece trovato circa 550 grammi di sostanza da taglio utilizzata per confezionare la sostanza stupefacente. Il Mannolo, dopo le formalita’ di rito, su disposizione dell’autorita’ giudiziaria, e’ stato sottoposto agli arresti domiciliari.