Il questore Marino lascia Catanzaro, al suo posto Vincenzo Carella

CATANZARO – S’insedierà lunedì prossimo, 30 dicembre, il nuovo questore di Catanzaro, Vincenzo Carella.

Il nuovo questore, che proviene da Lecce, dov’era titolare dello stesso incarico, subentra a Guido Marino, che assume la responsabilità della Questura di Napoli. Il questore Carella, alle 10, incontrerà per un breve saluto i giornalisti, nella sala conferenze della Questura. Intanto il questore Guido Marino, che lascia il ruolo a Carella, ha dichiarato: “Lascio Catanzaro con il rammarico di non avere fatto in tempo a salutare tanti amici e tutte le persone con le quali ho avuto modo di lavorare in quest’anno e mezzo di permanenza nel capoluogo calabrese”. Già da lunedì prossimo infatti, assumerà lo stesso incarico a Napoli. “Il rammarico, pero’ – ha aggiunto Marino – è compensato dalla profonda soddisfazione di avere vissuto un periodo che, anche se breve, è stato pieno di affetto e rispetto verso la provincia di Catanzaro ed i catanzaresi, sentimenti da loro corrisposti pienamente. Agli organi d’informazione, da calabrese, va il mio sentito ringraziamento ed il mio accorato invito a continuare ad amare questa terra in ogni sua manifestazione”. “A Vincenzo Carella – ha detto ancora il Questore – l’augurio di provare le stesse emozioni che ho provato io in quest’anno e mezzo e che sto vivendo nel momento dei saluti. Alle donne ed agli uomini della polizia di Catanzaro va la mia gratitudine per il mio nuovo incarico, che costituisce un prestigioso traguardo che condivido interamente con loro”.