Tabaccaia mette in fuga il rapinatore che ora è ricercato

SIMERI CRICHI (CZ) – A volte il coraggio delle donne è davvero ammirevole.

E’ il caso della donna che ha messo in fuga il rapinatore che si era presentato armato di coltello nella sua tabaccheria. Il fatto è accaduto a Simeri Crichi, in provincia di Catanzaro. La coraggiosa titolare della tabaccheria di localita’ Homo Morto, si trovava nell’esercizio e poco prima dell’orario di chiusura, alle 12,45, un uomo si è presentato nella rivendita armato di coltello e con il volto coperto da un passamontagna. La donna, pero’, ha reagito subito mettendo in fuga il malvivente. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Sellia Marina che hanno avviato le indagini, raccogliendo la testimonianza della donna nel tentativo di identificare il responsabile.