Passeggia nel bosco e trova resti di natura umana

REGGIO CALABRIA – Frammenti ossei, verosimilmente di natura umana, sono stati rinvenuti stamani in localita’ Motta Sant’Agata, nella frazione preaspromontana di Cataforio del Comune di Reggio Calabria.

A effettuare il rinvenimento e’ stato un cittadino, che camminava in un bosco e che ha immediatamente avvertito i Carabinieri della locale Stazione. Sul posto i Carabinieri della Compagnia cittadina che stanno effettuando un accurato sopralluogo nell’area per verificare la presenza di ulteriori resti e trovare elementi utili per l’eventuale identificazione del cadavere. Il medico legale sta esaminando i reperti. Successivamente, su delega della magistratura, sara’ estratto il Dna per un verdetto definitivo.