ASCOLTA RLB LIVE
Search

Mare mosso: tratti in salvo surfista e imbarcazione

CROTONE – Sono tre le persone tratte in salvo tra le onde.

Dalle prime ore di questa mattina, il centralino della sala operativa della Capitaneria di porto di Crotone e’ tempestato di richieste di soccorso provenienti da imbarcazioni in difficolta’ per via delle avverse condizioni meteorologiche. Nelle acque antistanti Ciro’ Marina, i militari hanno tratto in salvo due persone a bordo di una piccola imbarcazione da diporto in seria difficolta’. L’operazione e’ stata portata a termine dall’unita’ navale Sar Cp 569 partita immediatamente dal porto di Ciro’ Marina; una volta raggiunta l’imbarcazione, i due uomini a bordo sono stati trasferiti sulla motovedetta e riportati sani e salvi a terra. Contestualmente, in localita’ Pizzo Greco, nel comune di Isola Capo Rizzuto, un’altra motovedetta, la Sar Cp 873, e’ stata impegnata in una complicata operazione di recupero di un surfista in grave difficolta’ per le forti raffiche di vento. Oltre che dalle cattive condizioni meteo, il trasferimento a bordo e’ stato reso piu’ difficile dalla circostanza che l’uomo aveva un arto fratturato. Il recupero e’ andato comunque a buon fine ed il surfista e’ stato trasferito al porto di Le Castella dove c’era ad attenderlo il personale medico del Suem 118.