Rfi, un collegamento veloce per Cosenza, Castiglione e Unical «ma Rende è stata bypassata»

«Chiediamo ai signori Commissari di evitare che il futuro del trasporto pubblico locale penalizzi la città di Rende» dichiarano i Riformisti

COSENZA – “La Regione Calabria è scesa dalla Metropolitana Leggera per salire sui bus elettrici. L’ipotesi progettuale prospettata da parte della Regione Calabria, per il tramite del suo assessore ai trasporti insieme ai vertici di RFI, circa un collegamento veloce e intermodale tra Cosenza – Rende – Unical ci trova contrari. Infatti, da quello che possiamo leggere sugli organi di stampa, si vorrebbe realizzare tale collegamento utilizzando il percorso ferroviario che dalla stazione di Cosenza arriva alla stazione di Castiglione Cosentino per poi arrivare all’Unical utilizzando, appunto, un sistema intermodale tramite bus elettrici su gomma”. Così in una nota la Federazione Riformista di Rende.

Non vi è dubbio che tale percorso penalizza Rende in quanto la città verrebbe completamente bypassata a differenza di quanto avviene oggi con il servizio garantito in maniera efficiente dal Consorzio Autolinee Cosenza. Ovviamente questo non ci meraviglia. Tale progetto è la prova del nove di come si voglia in tutti i modi penalizzare la nostra città, relegandola ad un ruolo di mera subalternità rispetto ad altri territori, come dimostra il progetto di annessione che si vuole perseguire da parte della maggioranza che governa la Regione Calabria.

Farebbe bene l’assessore ai trasporti a riprendere il percorso della Metropolitana Leggera, fatta fallire dal duo Manna-Occhiuto, modificando il progetto nella parte di ingresso della città di Rende come più volte detto da parte di noi riformisti e integrare così i territori dell’area urbana, garantendo un vero e proprio sviluppo dei nostri territori in maniera completamente innovativa e green. Chiediamo ai signori Commissari – concludono – di intraprendere tutte le iniziative necessarie per evitare che il futuro del trasporto pubblico locale penalizzi la città di Rende. Inoltre, di questo e di altro ci farebbe piacere anche sapere cosa ne pensa il Rettore dell’Unical che speriamo sia vigile su quanto accade a Rende e d’intorni, preservando l’idea originaria di campus universitario”.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Corigliano Rossano: contro l’abbandono degli animali, la prevenzione parte dai più piccoli

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – Una guida speciale è Silvia, un Bovaro del Bernese, un gigante tutto pelo e dolcezza che si è conquistato le...
Pitbull2

Bimbo di 15 mesi ucciso da due pitbull. Condacons “subito patentino per chi ha...

COSENZA - Dopo la tragedia di Eboli, dove  questa mattina un bimbo di 15 mesi è stato sbranato da due pitbull che hanno anche...
ultimo re attilio sabato libro

Cosenza: il senso e la dimensione del potere, Attilio Sabato presenta “L’Ultimo Re”

COSENZA - Un’attesa e auspicata continuità con le vicende umane e politiche del sindaco don Pepè, figura cardine del precedente romanzo Iubris, ma che...
gabriele garofalo cosenza scrittore

Cosenza, 4 premi per il giovane scrittore Gabriele Garofalo: poesie ed un racconto su...

COSENZA - Dalla presentazione del suo libro, "Filigrana del cuore - T'ama chi viver ama", edito da Altromondo, che si è tenuta giovedì scorso al...
Pitbull

Il dramma: bimbo di 15 mesi azzannato e ucciso da due pitbull. Ferita la...

EBOLI (SA) - Tragedia questa mattina a Eboli in provincia di Salerno, dove un bambino di appena 15 mesi è stato azzannato e ucciso...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

A Cosenza arriva Maria Cristina Nardone, figura di spicco nel mondo...

COSENZA - Due giorni a Cosenza insieme a Maria Cristina Nardone, figura di spicco nel mondo della Comunic-Azione e del Problem solving, coach di...

L’alberghiero di Castrovillari conquista la finale nazionale del Cooking Quiz

CASTROVILLARI (CS) - Cooking Quiz, il progetto didattico che coniuga formazione e divertimento negli Istituti Alberghieri italiani è tornato per l’ottava edizione. Questa entusiasmante...

Migranti, Cosenza fa appello all’Europa: «frontiere aperte per accogliere tutti»

COSENZA - Cosenza fa appello all’Europa e alle sue Istituzioni: “Vogliamo che le frontiere Ue, nel Mediterraneo centrale e in terra, siano porte aperte...

L’impatto IA nello spettacolo e nella nostra esistenza: Presta e Greco...

RENDE (CS) - L’Intelligenza Artificiale è ormai diventata parte significativa di una realtà che sta modificando la nostra esistenza in ogni settore della vita...

La più grande statua di Skanderbeg in Italia arriva a San...

SAN BASILE (CS) - «San Basile si appresta ad accogliere la più grande statua di Skanderbeg d'Italia». A renderlo noto è il sindaco della...

La Calabria eccellenza dell’olio: vinto il prestigioso concorso nazionale Ercole Olivario

LAMEZIA TERME (CZ) - Sono stati proclamati in Umbria, a Perugia, i vincitori della XXXII edizione dell’Ercole Olivario, il concorso nazionale dedicato alle eccellenze...