Incendio capannone: notte di paura a contrada Lecco - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Incendio capannone: notte di paura a contrada Lecco

Avatar

Pubblicato

il

RENDE – Il fuoco illumina la notte. Quella appena trascorsa è stata, per chi vive nelle vicinanze della zona industriale di Rende, una notte di panico e paura. Un grosso incendio, sviluppatosi all’interno di un capannone nelle vicinanze della Legnochimica, ha fatto venire i brividi a chi, anche a distanza di sicurezza da quelle alte lingue di fuoco, ha temuto che quell’incendio potesse essere il preludio ad una catastrofe.

Le segnalazioni alla sala operativa del comando provinciale dei vigili del fuoco di Cosenza, sono state talmente tante e ripetute, da mandare in tilt il centralino. Anche il numero di emergenza dei carabinieri è stato preso d’assalto. I vigili del fuoco del comando di vialedella Repubblica hanno inviato sul posto delle squadre di emergenza, estendendo la richiesta di sos anche ai colleghi del distaccamento di Rende. Per domare le fiamme i pompieri hanno lavorato per tutta la notte. Anche se anche dalle prime luci dell’alba di oggi, i lavori di spegnimento e messa in sprezza di tutta l’area interessata dall’incendio, sono ripresi, per evitare che qualche focolaio non del tutto spento, riprendesse a far fiamme e fuoco. La preoccupazione maggiore delle persone impaurite da quell’incendio, è stata legata alla paura che in quell’incendio fossero andati a fuoco materiali nocivi per la salute.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza