Trentotto candeline per RLB: buon compleanno - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Trentotto candeline per RLB: buon compleanno

Avatar

Pubblicato

il

Era il 30 maggio del 1976.

L’etere si arricchiva di una voce particolare che echeggiava nella Valle del Crati per poi allargarsi e contaminare tutta la provincia di Cosenza ed oggi, con l’autostrada di internet l’intero globo. Nasceva una delle prime radio in Italia ed in Calabria, Radio Libera Bisignano, destinata a segnare una ricca e significativa pagina di storia nel panorama musicale, di democrazia e legalità nel mondo giornalistico che, da quel momento ha dovuto fare i conti con il “giornale parlato”. Una storia che dura da 38 anni e che certo non è contaminabile specialmente da chi, in questo settore è risultato “fallito” e “bocciato” inequivocabilmente e senza appello dal severo ed implacabile giudizio del pubblico e del mercato. La ricca storia di RLB si racconta da sola ed raccontata da persone “invisibili” che da dietro un microfono, nonostante la crisi e, nonostante tutto, continuano ad essere apprezzati e, questa volta ampiamente “promossi”. E’ la storia di gente che ha “sposato” la radio, ne ha fatto un impegno di vita. Questa espressione di vicinanza alla gente, ai loro problemi, alle loro gioie, è stata da sempre ampiamente apprezzata tanto che, sempre nonostante tutto, resta comunque in piedi con la stessa dignità e resta, soprattutto nel cuore degli ascoltatori che continuano a preferirla. Del resto le indagini sull’ascolto radiofonico non sono certo segrete. RLB, anche oggi, a distanza di 38 anni, si presenta ancora in “punta di piedi”, con la stessa umiltà di sempre ma, con una professionalità ed una capacità che, lasciatemi passare, questa volta ribadito con forza, che, anche egoisticamente, non è seconda a nessuno. RLB è quella di sempre: promuove il territorio ed è vicina alla gente. Tutto qui. Lo era nel 1976, lo è oggi. Gli ascoltatori lo sanno è continuano a premiarla sapendo discernere: perché il giudizio del pubblico, meno male, resta implacabile. Buon compleanno RLB

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza