Montalto Uffugo: il Consiglio comunale ha approvato il Piano di zonizzazione acustica

Soddisfatto l’assessore all’Urbanistica, Franco Napolitano: “l’adozione del piano mira, a garantire anche la salvaguardia dell’ambiente”

MONTALTO UFFUGO – E’ tornato a riunirsi il Consiglio comunale di Montalto Uffugo. L’assise è iniziata con il presidente del Consiglio, Giampiero Garrafa che ha rivolto le condoglianze per conto di tutto il Consiglio comunale, al consigliere comunale Teresa Lirangi per la scomparsa del suocero e al consigliere comunale Ugo Gravina per quella del fratello. Subito dopo è stato osservato un minuto di silenzio per le vittime del naufragio di Cutro.

Tra i vari ordine punti all’ordine del giorno discussi ed approvati, l’adesione all’ Autorità Rifiuti e Risorse Idriche Calabria, votata all’unanimità e l’adozione, il Piano di zonizzazione acustica, passato con i voti della maggioranza, atto essenziale e propedeutico sia per la definizione della V.A.S. (Valutazione ambientale strategica) che per il PSC (Piano Strutturale Comunale).

La zonizzazione acustica può essere definita come il Piano di Classificazione del Rumore ed ha l’obiettivo di prevenire il deterioramento di zone non inquinate e di fornire un indispensabile strumento di pianificazione, di prevenzione e di risanamento dello sviluppo urbanistico, residenziale, commerciale, artigianale ed industriale, rispondente alle esigenze odierne. Un punto che ha scatenato un acceso dibattito tra maggioranza ed opposizione consiliare. Dopo la sua approvazione, da registrare la soddisfazione dell’assessore all’Urbanistica, Franco Napolitano che spiega come, l’adozione del piano mira, a garantire anche la salvaguardia dell’ambiente e ad indirizzare le azioni idonee a tutela del mantenimento delle condizioni di inquinamento acustico al di sotto dei limiti previsti dalla norma.

Decorsi 30 giorni per la pubblicazione e altri 30 per le osservazioni, il Piano acustico ritornerà in Consiglio Comunale per l’approvazione definitiva e lo stesso sarà recepito nel documento finale della Valutazione ambientale strategica

Successivamente, il Consiglio Comunale sarà chiamato a votare l’adozione del Piano Strutturale Comunale (oggi all’esame della Commissione Consiliare Urbanistica), strumento necessario ed indispensabile per garantire una crescita armoniosa, ordinata ed adeguata alle enormi potenzialità che il territorio di Montalto Uffugo presenta.

Il Piano Regolatore Vigente – ha ricordato infine l’assessore Napolitano – risale al lontano 2003 per cui c’è la necessità di un nuovo Piano Strutturale Comunale, strumento più attuale e flessibile che introduce la possibilità di utilizzare istituti non previsti dal Piano Regolatore quali la perequazione, la compensazione e la premialità e dà la possibilità ai comuni di beneficiare di fondi europei che altrimenti sarebbero preclusi”.

- Pubblicità Sky-

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Categorie

Correlati

Il libro di Emanuele Trevi ha chiuso, a Camigliatello, la XII...

CAMIGLIATELLO SILANO - Con il dialogo tra il presidente della Fondazione Premio Sila, Enzo Paolini e l’autore del libro “La Casa del Mago”, Emanuele...

Corigliano Rossano, proclamato il sindaco Flavio Stasi e il Consiglio comunale

CORIGLIANO ROSSANO - Il rieletto sindaco Flavio Stasi, lo aveva detto durante i festeggiamenti in piazza, subito dopo la sua riconferma per il secondo...

Autonomia differenziata, Succurro (Anci): «a serio rischio il futuro dei comuni...

COSENZA – La legge sull’autonomia differenziata continua e continuerà ad animare il confronto politico tra chi sostiene che sarà un’opportunità anche per il Sud,...

La Calabria protagonista su una nave da crociera

RENDE – Far conoscere le bellezze, le peculiarità enogastronomiche, artigianali e culturali della nostra regione attraverso un modo innovativo, ossia attraverso una crociera. L’idea...

Coldiretti, in 3000 a Cosenza: ‘cinghiali, un problema alle coltivazioni e...

COSENZA - Si sono ritrovati numerosi presso la sede della Regione Calabria a Cosenza sulla Strada Statale 107 in Vaglio Lise, numerosi agricoltori e...

A Cosenza il XXI congresso biennale dell’Associazione Calabrese Scienze Chirurgiche

COSENZA - La chirurgia italiana alle prese con l’intelligenza artificiale, ma anche con una preoccupante crisi di vocazioni. Se n’è discusso al XXI congresso...