Furti in appartamenti: altri due colpi a Rende e Mendicino, cittadini preoccupati

Per le modalità con cui sono avvenuti gli ultimi due furti, il tutto fa pensare che ad operare sia stata la banda della 'Mercedes Bianca'

COSENZA- E’ da ormai oltre un mese che la cosiddetta banda della “Mercedes Bianca”, opera indisturbata in tutta l’area urbana cosentina. Stiamo parlando, almeno stando alle varie testimonianze, di 4 ladri di nazionalità rumena che a volto coperto e armati di bastoni, irrompono nelle case per svaligiarle.

A Roges di Rende e a Mendicino, gli ultimi due furti che si sono registrati in appartamento. Un modus operandi che secondo alcune indiscrezioni farebbe pensare che i quattro agirebbero con la collaborazione di un basista in grado di informare i topi d’appartamento sui colpi da mettere a segno, perché fino ad ora sono andati sempre a colpo sicuro, facendo irruzione in abitazioni puntualmente disabitate. Una banda bene organizzata, insomma, perché oltre alla famosa “Mercedes Bianca”, sono state utilizzate anche altre auto, presumibilmente rubate e sempre di grossa cilindrata. Sui furti, ovviamente indagano le forze dell’ordine ma è come se stessero brancolando nel buio, perché oltre a mettere in fuga i quattro ladri in una occasione, “non sono riusciti a porre fine agli ormai numerosi furti che si stanno verificando. Naturalmente c’è grande preoccupazione per i residenti dell’intera area urbana, specie quando si devono allontanare dai loro rispettivi appartamenti, per la paura di ricevere la visita indesiderata dei quattro ladri e trovare l’appartamento “svuotato”.

- Pubblicità Sky-

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Categorie

Correlati

Braga (PD): ‘il ddl Calderoli aumenta le disuguaglianze territoriali’

COSENZA - Questa autonomia differenziata, rappresenta un vero e proprio pericolo per l’unità del Paese. Questa è in sostanza l’opinione del Partito Democratico che...

Con la 260 km, prenderà il via domani da Camigliatello Silano...

COSENZA - Prenderà il via domani l’edizione 2024 di Sila 3 Vette, giunta alla sua ottava edizione, presentata presso il Salone degli Specchi della...

Autonomia Differenziata: Decaro (Anci): «Una riforma che frammenta il Paese»

COSENZA – La sala “M. Quintieri” del teatro Rendano di Cosenza, ha ospitato ieri una manifestazione per ribadire, ancora una volta, la contrarietà al...

D’Andrea (Potenziamenti): ‘bene l’attivazione di equipe dedicate per individuare la Dsa’

COSENZA - “Apprendere insieme”, è il progetto finanziato dalla Regione Calabria per l’individuazione precoce di azioni di supporto in ambito dei Disturbi specifici dell’apprendimento...

L’assessore regionale all’Agricoltura, Gallo ha incontrato gli agricoltori del presidio di...

COSENZA - L’assessore regionale all’Agricoltura, Gianluca Gallo, stamane ha incontrato gli agricoltori dell’Altopiano Silano che da giorni, con i loro trattori presidiano in Vaglio...

Ddl Calderoli, Succurro (Anci): ‘senza copertura finanziaria, pronti a fare le...

COSENZA – Come nel resto della regione, anche a Cosenza, davanti la Prefettura, circa quaranta sindaci della provincia si sono ritrovati, in questo caso...