Esenzioni ticket fasulle, piovono denunce - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Esenzioni ticket fasulle, piovono denunce

Avatar

Pubblicato

il

COSENZA – “Il ticket non lo pago, sono disoccupato”.

Sono 53 le persone denunciate dalla Guardia di Finanza di Scalea a seguito di accertamenti su 3.827 autocertificazioni volte al conseguimento dell’esonero dalle spese sanitaria. L’accusa rivolta ai beneficiari illegittimi dell’esenzione dal pagamento delle spese sanitarie per motivi economici (E02) dovranno rispondere delle accuse di falso e truffa ai danni dello Stato. L’indagine, coordinata dalla Procura di Paola, ipotizza una frode finalizzata all’ottenimento del famigerato tesserino di esenzione pur non presentando i requisiti necessari ovvero non essendo nè disoccupati nè familiari a carico di un nucleo con reddito inferiore ad euro 8.263,31, (incrementato ad euro 11.362,05 in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori euro 516,46 per ogni figlio a carico). Il servizio sanitario nazionale, dalle indagini risulta aver erogato ai ‘finti esenti’ diverse prestazioni nel corso del 2011. Identificata la composizione del nucleo familiare di appartenenza dei beneficiari, sono scattati immediatamente i relativi accertamenti condotti incrociando gli elementi individuati sono emerse 53 posizioni irregolari relative ad altrettanti soggetti che avevano attestato, per evitare il pagamento del ticket relativo alla partecipazione alla spesa sanitaria, una situazione reddituale non veritiera che è costato loro la segnalazione presso la Procura della Repubblica di Paola.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza