Alimenti e bevande non a norma, numerosi sequestri - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Alimenti e bevande non a norma, numerosi sequestri

Avatar

Pubblicato

il

COSENZA – Dal vino ai salumi. Dalla pasta al tè.

Il corpo forestale dello Stato, nel corso di una ponderosa operazione volta alla tutela del ‘made in Italy’ ha provveduto ad eseguire un ingente numero di sequestri su tutto il territorio provinciale. A seguito dei controlli nel settore agroalimentare i reparti territoriali di personale specializzato nella lotta agli illeciti hanno eseguito verifiche inerenti l’etichettatura, la presentazione e la pubblicità dei prodotti e la loro scadenza. I sopralluoghi, effettuati in diversi esercizi commerciali, hanno comportato il sequestro cautelativo di bottiglie di vino di provenienza extracomunitaria prive di etichettatura in lingua italiana. Inoltre sono state sigillate confezioni di the pronto da bere, pasta fresca e pasta sfoglia in vendita oltre il termine minimo di conservazione. Sono stati sequestrati, inoltre, 30 chili di salumi e prodotti lattiero-caseari trovati in cattivo stato di conservazione e 18 chili di pesce ghiaccio (neosalanx tangkahkeii taihuensis) posto sotto sequestro poichè venduto come sardella. Due le persone denunciate per “frode in commercio” e violazioni alla “disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze alimentari e delle bevande”. Sono state elevate sanzioni amministrative per circa 14mila euro. Un’operazione volta a garantire la salute pubblica di cui il Corpo forestale garantisce la continuità nel tempo.

 

 

 

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza