Omicidio Pezzulli: 30 anni per il boss Cicero - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Omicidio Pezzulli: 30 anni per il boss Cicero

Avatar

Pubblicato

il

COSENZA – Processati i due presunti mandanti dell’agguato al ‘commercialista della morte’.

Il gup di Catanzaro ha emesso il verdetto: trent’anni di reclusione per Domenico Cicero, già condannato all’ergastolo; assoluzione per Francesco Chirillo. Parzialmente accolta la richiesta del pm Bruni della Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro che aveva inizialmente chiesto la condanna a trent’anni di reclusione per entrambi gli imputati coinvolti nell’omicidio di Carmine Pezzulli trucidato nel 2002 mentre era alla guida della sua Fiat Panda. Si è così concluso il processo con la formula del rito abbreviato cui motivazioni saranno depositate entro i prossimi tre mesi. Da quello che emerge, Domenico Cicero sarebbe stato condannato in quanto ritenuto il boss dell’omonimo clan per cui il Pezzulli svolgeva le funzioni di contabile. Il ragioniere pare avesse commesso l’errore di occultare 800 milioni di lire con i quali, secondo le testimonianze del pentito Galdi, avrebbe poi acquistato un terreno ed un automobile. Accertato lo ‘sgarro’, scattò la condanna a mano armata. L’esecutore dell’eccidio sarebbe stato Davide Aiello cui posizione è ancora al vaglio delle autorità giudiziarie. Mentre a fargli ‘compagnia’ pare fosse Gianfranco Sganga condannato in Cassazione ad otto anni di reclusione nell’ambito dell’operazione ‘Anaconda’. Sganga avrebbe guidato la moto in corsa che trasportava Aiello il quale al famigerato semaforo di viale Cosmai aprì il fuoco contro Carmine Pezzulli provocandone la morte.

 

 

 

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza