Occhiuto si schiera con i lavoratori del Totobit - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Occhiuto si schiera con i lavoratori del Totobit

Avatar

Pubblicato

il

COSENZA – La Lottomatica “punta” sui lavoratori. Sì, quelli da licenziare. Il sindaco Mario Occhiuto è solidale con gli operatori e le operatrici

del Gruppo Lottomatica che avrebbe deciso di smantellare, entro il prossimo 31 dicembre, il suo laboratorio di Ricerca e sviluppo nel cosentino. “Schierarsi a favore della salvaguardia del lavoro in Calabria è un dovere a cui ognuno di noi, nei rispettivi ruoli, è chiamato a rispondere. E’ per questo che auspico una risoluzione positiva nella vicenda che coinvolge i dipendenti Totobit”. Informato direttamente dai lavoratori Totobit, il primo cittadino ha immediatamente espresso la propria solidarietà per una situazione che certamente arrecherebbe un danno al tessuto economico della città, oltre che un peggioramento dello status sociale di quanti si vedrebbero sradicati da questa regione e catapultati in un contesto metropolitano non facile come quello romano. Nello scorso mese di settembre, infatti, il capo del personale di Lottomatica ha comunicato ai dipendenti Totobit la scelta di trasferire il personale a Roma per accorparlo alla sede centrale. “Se questa decisione dovesse essere confermata – aggiunge Occhiuto – le famiglie calabresi che traggono sostentamento da quest’azienda subirebbero notevoli disagi. Mi auguro che i vertici della Lottomatica cambino saggiamente indirizzo, continuando a investire sulle nostre risorse umane qui sul territorio”. Totobit Informatica è l’azienda del gruppo Lottomatica che gestisce servizi come: ricariche telefoniche, pagamento utenze, ecc. per oltre 130.000 punti vendita della Rete LIS (Lottomatica Italia Servizi) i quali eseguono giornalmente circa 1,5 milioni di transazioni finanziarie, l’emissione dei tagliandi valori bollati per conto dell’Agenzia delle Entrate movimentando circa 10 milioni di euro al giorno, l’erogazione dei servizi CartaLIS IMEL (in collaborazione con Banca Sella) e la convalida delle vincite dei biglietti Gratta&Vinci.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza