Incastrato dall'ex con false accuse: assolto 34enne - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Incastrato dall’ex con false accuse: assolto 34enne

Avatar

Pubblicato

il

COSENZA – Basta alla farsa. In nome del popolo italiano. Dopo una vicenda giudiziaria durata cinque anni, i giudici del tribunale cittadino hanno restituito dignità a P. P., 34 ann di Dipignano, travolto da un’inchiesta, avviata dalla Procura della Repubblica cittadina, all’indomani della

denuncia presentata dalla sua ex. Al termine della lunga fase dibattimentale, infatti, i magsitrati cosentini hanno optato per l’assoluzione del 34enne con formula piena. Ma procediamo con ordine. L’incubo del 34enne, come detto, inizia più di cinque anni fa. La scure della legge, falcia la sua tranquillità, infertendogli colpi pesanti: le accuse a suo carico sono gravi. Si va dai maltrattamenti in famiglia all’induzione alla prostituzione, fino allo spaccio di droga. Per questi reati, la procura della Repubblica, durante la la fase dibattimentale la condanna a 3 anni di reclusione e 10mila euro di multa. Dalle pesanti accuse a suo carico il 34enne s’è sempre difeso, urlando la sua innocenza e parlando con forza di un complotto, ordito dalla sua ex per fargli passare dei guai. L’innocenza di P. P., è stata solleciatat a lungo anche dall’avvocato Egidio Tucci, che ha sempre creduto all’assoluta innocenza del suo assistito. Non solo per confermare l’idea di un complotto, il 34enne e il suo legale, jhanno presentato ai giudici del tribunale una precedente accusa della donna. In quella circostanza, la donna, raccontò agli inquirenti di essere stata minacciat e violentata dal 34enne. Anche all’epoca si tenne un processo e il verdetto fu didentico a quello di oggi: assoluzione piena per l’uomo.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza