Commerciante ucciso 30 anni fa, lettera al ministro Severino - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Commerciante ucciso 30 anni fa, lettera al ministro Severino

Avatar

Pubblicato

il

COSENZA – Al Ministro, Panaro ha lanciato un appello affinche’ “possa prodigarsi per consentire stavolta una ricomposizione esatta di tutti i tasselli dell’intera vicenda giudiziaria,

iniziando ad abbattere quel muro senza nome dietro il quale vengono segregati i resti umani di mio padre per darne finalmente una degna sepoltura fino ad oggi negata da tutti”. Infatti, nella missiva Panaro ricorda che i resti del padre furono ritrovati il 15 giugno 1983 a Paola, in localita’ Trifoglio, “senza che pero’ nulla sia stato comunicato ne’ alla moglie della vittima, ne’ ai due figli”. Per questo, e’ iniziato un calvario giudiziario per la famiglia che ha provato in tutti i modi ad avere notizie del congiunto. Paolo Panaro, in particolare, ha presentato anche una serie di denunce, fino a scoprire che “nel 1997, a seguito di alcune rivelazioni di un pentito – e’ scritto nella lettera al Ministro – la Dda di Catanzaro riapri’ le indagini disconoscendo il ritrovamento del cadavere e l’esistenza di un procedimento penale per omicidio volontario contro ignoti conclusosi con una sentenza di non doversi procedere”. Le indagini furono, poi, riaperte nel 2007, dopo le dichiarazioni di un altro pentito, ma anche in quel caso non portarono alcun esito. L’ultima denuncia del figlio della vittima risale al 23 ottobre 2012, quando Paolo Panaro si e’ rivolto nuovamente alla Dda del capoluogo calabrese per chiedere di rivedere le indagini e di essere ricevuto con il solo obiettivo, ha detto all’AGI, “di dare una degna sepoltura a mio padre”.

Fonte AGI

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza